3217 visitatori in 24 ore
 204 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Aguaplano

Giovanni Perri

Il lettore deve sapere, leggendomi (leggendo questa non-biografia dalla quale estrapolo che nasco a Napoli e ci vivo col pregio d’arricchirmene fino a smarrirla) che un po' della mia poetica (ammesso che sia tale) risponde al desiderio, non del tutto cosciente, d'allargare il mio ipotetico dolore, ... (continua)


Nell'albo d'oro:
Se mi vedi ridere
Per il poco che posso mi rivaluto una tua penna d'oca
costata ad occhio e croce dieci franchi al mercato del baratto e dell'usato;
una spilla conficcata nel tempo d'un bacio ed un ritorno
col treno delle 10 dalla gare de lyon;
mi rivaluto il...  leggi...

Questi paesi invisibili
Uno che legge i poeti
che li dimentica sul comodino aspettando qualcosa che non viene
uno che gira le domeniche col cucchiaino
e sfoglia le finestre spiando da quale verso saltare
uno che siede a metà di una parola
e mette in piedi un gatto...  leggi...

Vi dico
avrei un tavolino pieno di concetti
e di poesie giocattolo per farvi divertire
un piede per darvi direzioni
e una parola per difendervi dalle paure
ma più non so
ora che parlo la lingua degli specchi
come riflettere meglio i vostri occhi...  leggi...

Due
faccio che ti somiglio
che ti comprendo
che ti consumo faccio
che ti ritaglio
in giorni e ore da un treno all'altro
da una luna all'altra
da un tetto che il sole e la pioggia
alla fermata di una parola qualsiasi
messa all'angolo di una...  leggi...

Un'ora di storia
Potrei iniziare dalla storia se la storia avesse inizi
e un inizio coincidesse per davvero in un punto,
ma appena un...  leggi...

Temporali
essere appena concepibili
non dico misurabili da ciglia a ciglia da lingua a lingua non dico musicabili
come fiati o mani o tamburi
essere quasi originari come forme d'acqua
appena in tempo a scriversi addosso argini e correnti
tenersi ai fiumi...  leggi...

Il custode del cimitero
Uno che attende l’altro. Da sempre.
Con l’occhio angolato sui gatti che non sanno niente
come se fosse un rubare o un rovistare o un nascondere.

E' tutto un chinarsi qui
riempire di lamenti le giacche
i foulards le foglie
e questo tempo che...  leggi...

La mosca
Io sono una mosca:
il suo occhio catrame impazzito
che gira e rigira il lampadario

ricamo spirali a questa noia
che è pozzanghera metallica del cielo
imbuto di fosforo e argento

Entro persino negli specchi
e poi sparisco
in qualche...  leggi...

Giovanni Perri

Giovanni Perri
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Tutto questo io so (07/06/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Dell’amore (14/06/2019)

Giovanni Perri vi propone:
 Temporali (08/06/2012)
 Il custode del cimitero (29/04/2012)
 La mosca (25/04/2012)

La poesia più letta:
 
Temporali (08/06/2012, 3191 letture)

Giovanni Perri ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Giovanni Perri!

Leggi i segnalibri pubblici di Giovanni Perri

Leggi i 73 commenti di Giovanni Perri


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 07/05/2018 al 13/05/2018.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giovanni Perri? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giovanni Perri in rete:
Invia un messaggio privato a Giovanni Perri.


Giovanni Perri pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Giovanni Perri


Le sue 468 poesie

Dell’amore

Amore
Penso alla luce che cade nei canestri
di frutta, alla mano tentata dal fuoco
dell’arte, penso ai corpi della malinconia:
quello che chiami vivere attraverso
ogni piccolo uscio del tempo
nella gioia dell’istante infine
traboccato.
Vorrei nutrire la……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 14/06/2019 15:44| 55

Ma ti hanno visto?

Brevi
Ma ti hanno visto quando
aggrappato alla grondaia
urlavi come se dal petto……leggi

Club Scrivere Giovanni Perri 13/06/2019 13:54| 47

Cinéma

Brevi
L’amore, quello vero, è un’invenzione del sonno
ma il sonno non mente:
un cinema scoperto,……leggi

Club Scrivere Giovanni Perri 03/06/2019 18:02| 47

Senza titolo

Brevi
A maggio si muore di pioggia
ma c’è qualcuno che canta.
Ha il cuore pesante ma canta
e l’aria……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 27/05/2019 11:45| 57

Momento

Impressioni
Facciamo il canto delle pesche
l’odore del campo già tutto girato
su un fianco dove cammina la strada, io e te
di luna al solo tornare;
facciamo il rovescio della notte
la linea che ci tiene
nel poco procedere ottusi
come una rifrazione……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 25/05/2019 20:27| 56

Diamo

Brevi
Più ancora di quello che sappiamo
di questa pioggia che dice e non dice
o delle notti in……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 23/05/2019 15:03| 41

Senza titolo

Fantasia
Quando piantai la prima luna sorridevi
credendo fosse un gioco sognare con l’orecchio
puntato per terra
e avere solo il senso di……leggi

Club Scrivere Giovanni Perri 18/05/2019 23:00| 38

Dove si arrampica un cuore

Fantasia
Non faccio che cantare l’armonia:
da un piccolo tremore spio
l’antica cerimonia delle stelle
e brucio e dipingo ogni fiore
spuntato sulle ossa.
Vedi, qui poso una casa
e ho il tuo sguardo di finestra
e la tua lingua che dice di tornare
ad ogni……leggi

Club Scrivere Giovanni Perri 17/05/2019 18:18| 44

E dopo ancora sopportare

Fantasia
E dopo ancora sopportare
le aiuole e il cambio di casa e di voce.
Il bene seguendo le ombre
nette, precise, del giorno,
le continue attenzioni.
Qualcuno mi dica la misura di quest’antica omelia
riempita di scorie, oppure mi dica l’ora
che tiene……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 13/05/2019 13:42| 57

La strada

Brevi
Hai ragione, l’assillo
è un continuo ritorno alla parola
un dio che si contorce……leggi

Club Scrivere Giovanni Perri 12/05/2019 17:48| 53

Primo maggio

Riflessioni
Attorno era la festa dei morti bruciati
un riapparire dentro le forme del fuoco
ma sempre da un angolo nuovo
e ognuno aveva addosso la sua……leggi

Club Scrivere Giovanni Perri 11/05/2019 20:05| 55

Beneventum

Impressioni
Mi fermo sotto l’arco romano
e vicino c’è un pub con dei ragazzi
che bevono birre tedesche e dietro ancora
una famiglia che mi chiede
di scattare una foto.
Avrei bisogno di rendere loro un’allegria
di gesti sorpresi in battaglia,
una qualsiasi……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 23/04/2019 07:35| 65

Senza titolo

Fantasia
Mi chiedo se è proprio da qui,
da queste lampade in carta di riso
che è uscito il piccolo incendio,
oppure l’incendio era là, sul cappotto
appeso da anni
mentre uscivo col cane
che ancora era estate.
O forse è solo un modo, il mio,
di entrare……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 19/04/2019 09:28| 69

Senza titolo

Donne
Quella è l’ora della femmina, la luce lasciata accesa
il volto dimenticato nello specchio.
Se c’è un tempo di nuvole è quello,
il gesto di svelare un fondo alto segreto,
perdere una mimetica.
Salire il senso, per dolci maniere per fragili……leggi

Club Scrivere Giovanni Perri 12/04/2019 08:20| 136

Senza titolo

Fantasia
Non devo menzionare la poesia, la miope la bugiarda:
neanche la sua porta piena d’ombre
la soglia cardiopatica il suo ciglio
erboso numinoso, il cigolio;
quel dire la bella romanza fulminata, la buia poesia ch’è scaglia
anfratto, covo nel suo……leggi


Club Scrivere Giovanni Perri 03/04/2019 11:06| 62

 
Precedenti 15 >>

468 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Amicizia
Nostalgia
Amore
Una sera di pioggia
Senza titolo
Dell’amore
Poesia del cane che dorme
Che cosa non è l’amore?
Senza titolo
Cinema di pomeriggio
Senza titolo
Carillon
Sipario
Metà
Scrivere bacio
Senza meta
La trama esatta
E abbaiamo e ridiamo
E non coglierti mai
Epidermide
Da quassù
Voci d'acqua e altre voci
Silenzi
Dentro
Il suono delle nuvole
Vuoti d'aria
Come treni
Senza titolo n. 22
Sostiene il tempo
Marlene l'oceano
Venti di primavera
Blues per un amore
Senza titolo n. 20
Nel silenzio
Pioggia sulle rotaie
Dell'amore
Vi dico
Senza titolo n. 15
Litigando
La mia stazione
Due
Domenica
Foglie
La cipolla
Amarsi
I tuoi occhi
L'amore
Radici
Distacchi
Temporali
Quanti inutili orpelli l'amore
Spigoli
Senza titolo
Brevi
Come
Senza titolo
Dici luna
Tracce di pioggia
Oltre
Sottrazioni
Mi è scappata una scintilla dalle mani
Sinopie
Due nastri
Dialettali
Viente
Donne
Senza titolo
Volti
Donna
Senza titolo
Erotismo
Venus
Nascondigli
Famiglia
Prima comunione
Ascoltava, sapeva ridere
Fantasia
Senza titolo
Senza titolo
L’onda nottambula
Manovre di sopravvivenza
Fantasmi alle sei
Senza titolo
Restiamo immaginari
Altezze
Mattina
Sentinelle
Angoli
Il cane
Centoventisette rossa
Intro
Plasma
Poesia dei sedimenti
Cuore del mattino
Visioni
Ouverture
Bolaño
La coda del pesce gigante
Fatica
Carnival
Sappiate, innanzitutto, che l’Acqua dorme
La coda della lucertola
Telefono
Senza titolo
Semina
I dispersi
Passage
Figlio
Entry
Quel che resta
Calcio di rigore
Confini
Il respiro dell'ombra
Lapis in fabula
Senza titolo
Piccoli frammenti di maggio
Sui tetti d'ardesia
Senza titolo
La scala
Post scriptum
Protoomnibus
Intro
H 23: 35
Dentro piccoli incendi
Angulus
Auricolare
Arava bianchi prati
Nel traffico
Essenza
Storie quasi d'aspetto
A Gianturco non c'è vento
Manovre dello scultore
Apolide
Il tagliaboschi
La luna nel sax
Dalla serratura
Poi
Senza titolo
La fatica degli occhi
Imago
Enigma d'un pomeriggio di luglio
Paura
Terza elementare
Senza titolo
Capogiri
Momenti
Senza titolo
Fino a che punto?
Entry
Storie quasi di mare
Senza titolo
Finzioni
Roba da gatti
Stile libero
L'ora (legale) dello scrittore
Senza titolo ovvero lo specchio
18 barrato
Badanti
Riflessi
Correnti d'aria
La misura di un volo
Serale
Poesia non scritta
Il silenzio della pioggia
Viraggi
Il plaid di Topolino
Dite a Kalavrì (che la parola è terra)
In nessun luogo ovunque
Animaletto
Tornando
Isole
Di sete
Ferite
Dell'apparenza
Cinema all'aperto
Per te che vuoi sapere della luna
Risacche
Quel vivere intendendo
Da un malchiuso portone
Senza Titolo
Danze
Primavera
Aerei di carta
Double face
Certe volte
Riaversi
Cinema di pomeriggio
Mappamondo
Fotografie
Voci
Scie
Senza titolo n. 21
Senza titolo n. 19
Ottant'anni
Miraggi
Questi paesi invisibili
Sabato mattina
Poesia che mi guardi
Perché poi
Moti
Onirica
(quasi un) divertissement
Essere
La sola moltitudine
Mattina
(meta) fisica
Senza titolo
Andare
Galleggianti
Senza titolo n. 16
Sulla tela dove un ragno piove
Meno male che c'è la poesia
Punto
Autogrill
Aprile
Goal
Senza titolo n. 14
Senza titolo n. 13
Il vecchio e il bambino
Senza titolo n. 12
Imprendibile
Senza titolo n. 11
Capovolto
Ricordi
Interni
La conchiglia
N. 9
Intermittenze
Venti zero uno
Poesia ai vetri (percorsi)
Qui dove sono
Senza titolo n. 7
Senza titolo n. 6
Film
Altro seme del piangere
Pianeti
Notturno
Divagazioni
Il macchinista
Sculture
Poesia n. 100
Altro è dire
Tutto finiva sempre in pozzanghere
Solo
Poesia in vendita
Frigoriferi
Astrazioni
Umori
Il Verso
Segnali di fumo
Parole nuvole
Appena in là
Proiezioni
Saper vedere
Irreprensibili
La barca
Opossum
Leggerezze
Senza titolo
Fuori tema
Pesi e misure
Quasi un’apocalisse
La mosca
Inclinazioni
Care formiche
Mattinale andante (con moto ondoso in aumento)
Miei inutili spettacoli volanti
Quest'andare
In bilico
Impressioni
Beneventum
Senza titolo
Qualcuno
Meditationes
Adesso
E dietro il cane
Dell’addio
Senza titolo
Cantando
Sangue e terra
Senza titolo
Come cani
I salvati
Senza titolo
Il senso
Senza titolo
Senza titolo
Soledad
Quasi preghiera
Figure
Un Po'(e) di Benni al Diocesano
Dolori
Limite
Nuovo Ospedale Civile
Impression
Finché tutto scompare
Sento
Della malinconia
Silenzio
Costruttori di- versi
Quando accadrò d'inverno
Essere corpo
Latte di mandorla
Saper andare
Ho visto camminare gli alberi
Ascolto
Ripari
Dalla finestra
Appartenenza
Destini
Vuoti
Cecità
Una preghiera
Musica
Piazza Carlo III
Campeggio
Scacchi
Nel tempo
Assolo n. 2
Assolo
Idiosincrasie
Poeti
L'infinito
Fame di poesia
Fluire
La sera di natale
Chiedo
La notte
Abissi
Il presuntuoso
Un'ora di storia
Caravaggio o dell'amore
Giorno per la grammatica
Fuori Settembre
Di istanti
Un gesto del sole
La forma dell'acqua
Introspezione
Vapori
Per sentire che va bene
Pari
Nero a metà
Attese ()
L'ultimo porto
Sonata per undici cappelli
Senza titolo
Sconfinamenti
L'invenzione della pioggia
Tutto questo io so
Morte
Mistero
Le scale
Sentire il cielo
Cose
In quale punto
Cambio flebo
Le tasche vuote
La durata di un cuore
Due
Mentre morivi
Odori
Senza
Esserti dolce nel ricordo
Miserere
Memento
Viaggi
Commiato
Il tuo profilo con un dito
Telegrammi
Polvere
Il custode del cimitero
Finitudine
Natura
Ecloga
23 novembre 1980
Terra
Ribellione
Fine della trasmissione
J'accuse
Il mio barbiere
Businessman
Trincee
Senza titolo n. 10
Riflessioni
Cruento e tenue
Hesitation
Lettera ad una madre
Metà
Intervista
Isole
Corpi
Melancholia
Dal dentista
Punctum
E il bambino ride, felice
Del bene
Rumori di fondo
Cose che restano
Indizi
E poi coniugazioni, attese, soglie
Della noia
Sorrisi
Nel mezzo
Etica e subbuteo
Ritorno
Rancori
Oltre
Se mi vedi ridere
Della quiete
Equilibri
Pausa
Coscienza
Libero
Strutture
Letteratura e dintorni
In quale orecchio
Traduzioni
Scrivere
Edificabili dubbi
Andate poeti andate lontano
Sottocieli
Cambiamenti
La persuasione e la rettorica
Soglie
Silenzi
Disagi terrestri
Senza titolo
Ah! i poeti! questi equilibristi
Finire in un vento d'aprile
Capire l'arte
L’ antimeridiana sbagliata
Il mio poeta muore
Il volo dei pavoni
Passaggi
26 aprile 1937
I tuoi tre anni
Il fiore dell'agave
Le nuvole di Borges
Perché poesia
Il mondo si limita ad essere
Drappo di seta che garrisce
Satira
Bagnanti
Sociale
Fuori corteo
Spirituali
In- visibile
Polvere sulla volta
Uomini
Clochards





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it